terra d'arcoiris Eccoci entrati in un mondo di intenditori e appassionati degustatori, un mondo dove ogni sfumatura di gusto può far pendere il giudizio da una parte o dall’altra. Nell’azienda agricola Terre d’Arcoiris, sulle colline occidentali della Valdichiana, si produce grappa dal 2006. In quell’anno Paola e Walter acquistano un piccolo impianto di distillazione a bagnomaria nel quale cominciano a trasformare le loro vinacce in grappa e distillano i fermentati di alcuni frutti: prugne, mele, ciliegie. Prima del 2006 una lunga esperienza nella produzione di vini di qualità. La vigna più vecchia, impiantata nel 1968, è composta dal tipico miscuglio del Chianti di quell'epoca: Sangiovese, Canaiolo, Malvasia nera e bianca, Trebbiano e un po' di Grechetto, qualche vite di Mammolo, di Foglia Tonda e di Cigliegiolo. E poi un frutteto, un uliveto e attorno un bosco di 8 ettari, con un progetto per il futuro: trasformarlo in "un bosco da mangiare", secondo le indicazioni della più autentica permacultura. Che si tratti di grappa o di altri prodotti, Paola e Walter ci tengono a sottolinearlo, il loro impegno e rivolto alla valorizzazione di quelle capacità che hanno caratterizzato la vita dei contadini in ogni parte del mondo, in ogni tempo, per preservarle, rilanciarle e trasmetterle alle generazioni future.

I PRODOTTI DI "terra d'arcoiris"